statistiche siti

Come inviare una sitemap a Google

Per indicizzare tutte le pagine interne al tuo sito e segnalarle in maniera automatica (senza dover inviare gli URL ad uno ad uno) puoi costruire una sitemap.

La sitemap è letteralmente una mappa del sito, ovvero una pagina web contenente un elenco di tutte le pagine presenti all’interno del tuo spazio web.

Per creare una sitemap è possibile utilizzare degli strumenti on-line gratuiti, di utilizzare degli script oppure dei plugin (nel caso in cui utilizzi un CMS come ad esempio Worpdress):

Una volta creata la tua sitemap, sei pronto per segnalarla a Google. Ma come fare?
Quando si crea un sito e quando si vuole apparire nei risultati di ricerca di Google, è molto importante attenzionare e studiare tutto ciò che nè concerne. Uno strumento utile al miglioramento ed al supervisionamento del proprio sito è il tool on-line offerto da Google, ovvero Strumenti per i WebMaster.

➡ Come iscriversi ed utilizzare gli Strumenti per i WebMaster offerto da Google?

Dopo essersi iscritti, aver effettuato tutte le procedure al fine di registrare il proprio dominio, sei pronto per utilizzare questo centro webmaster ed inviare la sitemap.
Clicca sul nome del tuo dominio, nella colonna di sinistra clicca su “Configurazione sito” e si aprirà un menù a tendina dove dovrai cliccare successivamente su “Sitemap”.
Si aprirà una pagina in cui ti viene detto “Invia una Sitemap per comunicare a Google informazioni sulle pagine del tuo sito che altrimenti potrebbero non essere rilevate“, quindi clicca su “invia una sitemap”, inserisci il percorso in cui si trova la sitemap all’interno del tuo spazio web ed inviala.
Con il tempo, sempre dal centro webmaster di google, potrai verificare quanti URL la sitemap contiene e quanti invece Google ne sta indicizzando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *